Patto per la lettura

TRAPANI CITTÀ CHE LEGGE

Il Comune di Trapani, “Città che legge” 2020-21, promuove e sostiene un “Patto locale per la lettura” che prevede una collaborazione fra soggetti pubblici e privati che individuano nella lettura una risorsa strategica e un valore su cui investire.
A tale scopo, la Giunta comunale, con delibera di G.M. n.374 del 4 dicembre 2020 ha approvato la costituzione del “Patto locale per la Città di Trapani”, un accordo che si attua con la sottoscrizione di un documento d’intenti preceduto dalla scheda di adesione, corredata dalle informazioni su trattamento dei dati personali ai sensi del vigente regolamento UE 2016/679, in allegato, con cui i firmatari dichiarano la propria adesione al “Patto” e fanno propri gli obiettivi e le azioni ad esso collegate.
Il “Patto Locale per la Lettura” ha durata triennale rinnovabile e opera attraverso i “Tavoli di progettazione”, coordinamento e monitoraggio, suddivisi per gruppi di lavoro tematici e istituiti dall’Amministrazione comunale che si impegna a garantire il sostegno organizzativo e la conduzione con incontri programmati, presso le proprie sedi, presieduti e convocati dal Sindaco o dall’Assessore alla cultura e alla scuola, anche su richiesta degli aderenti al “Patto”.
Saranno individuate figure interne all’Amministrazione responsabili del coordinamento e della valutazione periodica dei risultati raggiunti e degli effetti prodotti dalle attività realizzate, sempre in sinergia con gli altri partecipanti ai “Tavoli”.
Ciò premesso:

SI INVITANO

Enti pubblici, Associazioni e privati, in rappresentanza dei vari ambiti della filiera culturale e, in particolare, di quella del libro quali istituzioni pubbliche, biblioteche, case editrici, librerie, autori e lettori organizzati in gruppi e associazioni, scuole e università, imprese private, associazioni culturali e di volontariato, cooperative, fondazioni, e tutti gli attori presenti sul territorio che condividono l’idea che la lettura sia uno strumento fondamentale per lo sviluppo sociale ed economico, a prendere visione e a sottoscrivere la scheda di adesione, corredata delle informazioni sul trattamento dei dati personali, insieme al documento di intenti, e a trasmetterli, firmati dal rappresentante legale o da un suo delegato, con allegata copia della carta d’identità del sottoscrittore (legale rappresentante o suo delegato), via mail all’indirizzo: gabinetto.sindaco@comune.trapani.it
Tutta la documentazione, in alternativa, potrà essere consegnata, brevi manu, presso l’Ufficio protocollo del Comune di Trapani, Piazza Municipio n.1, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì.

Al “Patto” si potrà aderire senza limiti di tempo, con le modalità sopraelencate.

Per informazioni:

Biblioteca Fardelliana
amministrazione.fardelliana@bibliotecafardelliana.it
Tel: 0923.21540

gabinetto.sindaco@comune.trapani.it
Tel: 0923.590244 – 0923.590111

Allegati