Chiesa di San Francesco

La chiesa ed il convento attiguo sorgono sul sito dell’antica chiesa e del cenobio fondati nel 1272 dal frate francescano Angelo da Rieti dei Minori Conventuali, giunto a Trapani nel 1224. Il complesso venne riedificato nella seconda metà del XVI secolo. La chiesa, dedicata all’Immacolata Concezione, venne ultimata nel 1672 da padre Bonaventura Certo. Lo schema interno è a croce latina, a navata unica con cappelle laterali e transetto. Alle pareti vi sono sculture, raffiguranti le Virtù Morali, realizzate dal trapanese Cristoforo Milanti. Nel XVIII secolo l’architetto Giovanni Biagio Amico abbellì l’ingresso del convento con un portale in stile classicistico.

Chiesa di San Francesco - Navata centrale

 

Fonte immagine: Effems [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons