Logo Città di Trapani
Città di 
Trapani
Medaglia d'Oro al Valor Civile 

Rilascio tessera di circolazione sui mezzi Atm per soggetti anziani e inabili per l’anno 2021

14 Settembre 2020

AVVISO PUBBLICO
RILASCIO TESSERA DI CIRCOLAZIONE SUI MEZZI DI TRASPORTO URBANO ATM PER SOGGETTI ANZIANI E INABILI PER L’ANNO 2021

In applicazione della L.R. n. 87/81 art.16, nonché della L.R. n. 14/86 art.5 che hanno previsto, in favore di anziani e inabili, agevolazioni per la fruizione dei servizi di trasporto urbano gratuiti

SI COMUNICA CHE
i cittadini anziani e/o inabili, residente nel Comune di Trapani, possono avanzare apposita richiesta per ottenere la tessera di circolazione, parzialmente gratuita, sui mezzi di trasporto urbano ATM valevole per l’anno 2021.

Si richiama la delibera di G.M. n. 79 del 22/07/2014, con la quale l’amministrazione ha proceduto a modificare parzialmente la delibera di G.M. n. 183 del 24/12/2013, a motivo di introdotte modifiche tariffarie a far data dal mese di agosto 2014, l’importo del beneficio integrato con risorse a carico del bilancio comunale è stato quantificato in € 24,00 mensili rimanendo in capo al beneficiario la differenza pari a € 6,60 per i mesi di concessione, da versare direttamente all’ATM, all’atto del ritiro dell’abbonamento;

Possono usufruire del servizio:
– soggetti anziani di età non inferiore ad anni 55 se donne e ad anni 60 se uomini;
– soggetti inabili con invalidità superiore al 66%;
– reddito che non superi la fascia esente ai fini della dichiarazione unica dei redditi delle
persone fisiche maggiorata del 20% come segue:
• Euro 9.600,00 per nucleo familiare composto da unico componente,
• Euro 19.200,00 per nucleo composto da due o piu componenti.

L’istanza dovrà essere inoltrata dal 16/09/2020 al 30/11/2020, utilizzando gli appositi moduli in distribuzione presso il IV° Settore – Servizi Sociali Sede Centrale, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico con sede a Palazzo Cavarretta, scaricabili dal sito Internet del Comune di Trapani www.comune.trapani.it., completa della seguente documentazione:
– Attestazione I.S.E.E. in corso di validità,
– Copia di valido documento d’identità,
– Copia certificazione di invalidità (se il richiedente è inabile).

L’istanza, completa degli allegati e riportante il recapito telefonico ed eventuale indirizzo E-mail del richiedente, deve essere consegnata a mano presso il IV° Settore – Servizi Sociali via Erodoto n.1, nonché presso il Protocollo Generale con sede a Palazzo d’Alì oppure inviata a mezzo raccomandata A.R. o PEC.
Qualora le risorse finanziare dovessero essere insufficienti a coprire le spese relative a tutte le istanze inoltrate, si terrà conto della loro data di presentazione.

Il Funzionario

Dott. F.sco Paolo GANDOLFO

Il Dirigente
Dott. Francesco GUARANO

Allegati

Top