Logo Città di Trapani
Città di 
Trapani
Medaglia d'Oro al Valor Civile 

Coronavirus – Nuovi disposizioni per l’ingresso al Cimitero

17 Marzo 2020

Pubblicata ordinanza di modifica n. 47

Con decorrenza immediata (ordinanza n.43 del 17/03/2020)  e sino al 03.04.2020  il Sindaco dispone

L’ interdizione dell’accesso alle aree cimiteriali al pubblico restando lo stesso consentito esclusivamente al personale comunale addetto e alle imprese esercenti servizi funebri, fatti salvi i casi di comprovata necessità ed urgenza.
Le imprese esercenti i servizi funebri, iscritte all’Albo di Fiducia comunale, garantiranno l’ erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione, cremazione delle salme agendo in via sostitutiva ricevendo delega espressa dai familiari del defunto, come per altro da prassi consolidata:

  1.  avanzando le istanze di tumulazione, di inumazione etc. esclusivamente a mezzo e-mail e/o PEC;
  2. riferendo sul loculo individuato dai familiari;
  3. accompagnando, unitamente ai familiari (solo parenti diretti padre, madre, figli e fratelli) il il feretro fino al deposito e/o fino al luogo del seppellimento ;
  4. ponendo in essere qualunque azione utile, facendo da tramite, per consentire un dignitoso e condiviso con i familiari seppellimento delle salme;

Gli utenti interessati potranno attivare interlocuzioni con gli uffici del Servizio Cimitero sia telefonicamente sia per posta elettronica che utilizzando i contatti disponibili sul sito istituzionale del Comune di Trapani;
l’accesso delle salme, anche provenienti da altri comuni, è consentito solo ed esclusivamente dalle ore 9,00 alle ore 13,00 dal Lunedì al Sabato, Domenica e giorni feriali esclusi.
La sospensione, all’interno del cimitero comunale di ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata;
ai medici di base e/o al personale sanitario comunque denominato di trasmettere al Sindaco e all’Azienda USL la denuncia della malattia ritenuta causa della morte compilando l’apposita scheda stabilita dal Ministero della Sanità d’intesa con l’Istituto Centrale di Statistica, esclusivamente a mezzo PEC.

Allegati

Top