Logo Città di Trapani
Città di 
Trapani
Medaglia d'Oro al Valor Civile 

Burocrazia + lavoro Cambia-Menti nel settore Urbanistica

15 luglio 2019

Con delibera della Giunta Tranchida, su proposta dell Ass. Andreana Patti, sono state approvate misure di accelerazione delle procedure autorizzative riguardanti il settore dell’edilizia privata al fine di favorire l’occupazione e lo sviluppo economico nel territorio del Comune di Trapani.
Si tratta del rilascio dei titoli edilizi o loro equipollenti ad imprese costruttivo/edilizie (che realizzano immobili/appartamenti destinati alla vendita), la cui istruttoria tecnica attualmente avviene sulla base dell’inserimento nell’elenco generale delle istanze edilizie che segue il relativo ordine cronologico di presentazione.
Stante l’evidente grave situazione di crisi in cui versa il settore edilizio, si è reso necessario disporre che la Dirigente del Settore terzo provveda a dare priorità di istruttoria e rilascio dei titoli autorizzativi edilizi aventi le caratteristiche di impresa di tale comparto, rispetto all’elenco generale, consentendo, alle attuali e future istanze, una maggiore celerità e certezza dei tempi di rilascio dei suddetti titoli, conseguentemente una accelerazione concreta in favore degli investimenti imprenditoriali nel settore e dunque in favore dei lavorativi / occupazionali e/o delle forniture della correlata filiera . Al dirigente del 3° Settore è stato, inoltre, demandata ogni altra misura organizzativa e procedurale volta all’accellerazione ed alla semplificazione delle procedure di rilascio degli atti autorizzativi in materia edilizia.
Diverse di questi mesi sono state appunto le sollecitazioni e le valutazioni mosse dalle imprese, dagli ordini tecnico-professionali e dalle associazioni sindacali sui temi del comparto edilizio, sull’occupazione e sugli effetti dannosi dei ritardi burocratici riguardo l’inizio dei lavori, emersi anche nel corso di incontri dedicati al confronto alla pianificazione generale del territorio urbano. La misura disposta dalla Giunta Tranchida, insieme ad una più organica ridistribuzione dei carichi di lavoro e una riorganizzazione del personale, consentirà – dunque – di rendere pienamente operativa la previsione dello sportello unico per l’edilizia (SUE) ancora non attuato nel Comune di Trapani.

Top