Comune di Trapani
Comune di 
Trapani
Medaglia d'Oro al Valor Civile 

Programma “Un Natale Mediterraneo” Musica, arte, spettacolo. 6 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019

Dal 6 dicembre al 6 gennaio, la città di Trapani vivrà un “Natale Mediterraneo”, un Natale come motore di innovazione e di identità di un territorio. Il tutto arricchito da presepi, concerti, spettacoli, animazione, mercatini di Natale che faranno da contorno con un ricco programma che si snoderà nelle strade, nelle piazze, nelle chiese e nei palazzi storici del centro storico ma anche nei quartieri della città: una concreta valorizzazione del territorio contribuendo a far gustare la festa più attesa dell’anno.

La Villa Margherita si trasformerà in un luogo del sogno per i bambini con giostre e laboratori didattici. Confermate le luminarie per tutta la città. L’elegante facciata principale di Palazzo D’Ali è stata scelta come scena e tavolozza per l’installazione artistica di Video Mapping curata da Dario Denso Andriolo da Palermo, uno dei più quotati artisti del genere in Sicilia.

“Trapani Centro del Continente Mediterraneo” sarà il tema dell’installazione.
Non mancheranno le esibizioni di strada con il Teatro del Fuoco, il concerto di Natale e l’adrenalina degli Shakalab in piazza.
L’appuntamento con il Gran Capodanno è in Piazza Vittorio Veneto con deejay e musica dal vivo. A mezzanotte brindisi con il Sindaco e fuochi d’artificio in musica.

Un Natale che è frutto di un lavoro di sinergia tra il Comune di Trapani, commercianti, cittadini, associazioni, operatori culturali. Una task force territoriale per il Natale che vede il coinvolgimento anche dell’ Ente Luglio Musicale Trapanese e la collaborazione di ATM di Trapani (main sponsor) e City Green Light (sponsor).

«Senso dell’attesa, stupore per la scoperta, cultura del dono, opportunità di riflessione, un/ occasione per aggregare la comunità: questo è il Natale Mediterraneo a Trapani»cosi afferma Giacomo Tranchida, sindaco di Trapani. «Siamo convinti che il Natale debba essere per tutti noi un momento di condivisione ed unione – afferma Rosalia d’Ali, assessore al Turismo, Cultura e Centro storico – Ci siamo adoperati affinché in tutta la città si tornasse a respirare un’atmosfera magica ed emozionante che possa riscaldare il cuore di tutti i nostri concittadini».

>>> Vedi il programma degli eventi

 

Allegati

Top