Comune
Atti Amministrativi
Bandi di gara
Bandi ed Avvisi scaduti

webmail

pec banner

Pubblicazioni

normattiva

GAC

leggi regionali

tp servizi

atm

luglio musicale

Fardelliana logo

Consorzio-universitario

racket

wi-fi

decertificazione

28 febbraio 2017 - Piano Paesaggistico degli Ambiti 2 e 3 ricadenti nella Provincia di Trapani.

In relazione a taluni articoli di stampa, anche di carattere allarmistico, aventi per oggetto la nuova stesura del Piano Paesaggistico degli ambiti 2 e 3 redatto dalla locale Soprintendenza BB.CC.AA., si rende necessario e opportuno intervenire nel merito, al fine di fare chiarezza sullo stato attuale della questione.
"Capisco che siamo in campagna elettorale – ha precisato il Sindaco – ed ognuno pensa di poter dire la sua anche in assenza delle necessarie informazioni in merito, ma posso assicurare che la questione è all'attenzione del Comune, senza bisogno che siano necessarie sollecitazioni o sensibilizzazioni "politiche".
Infatti, l'Amministrazione comunale, già nel 2012, durante la cosiddetta fase di concertazione tenutasi tra la Soprintendenza ed il Comune di Trapani, aveva rilevato la presenza di diversi punti di criticità proposti all'interno del Piano ed in netto contrasto con lo sviluppo futuribile del territorio locale.
L'Amministrazione comunale aveva redatto in data 17/10/2012, a seguito di una rilevante e dettagliata analisi, un documento di larga scala contenente 82 punti, riguardanti ciascuno delle osservazioni puntuali con relativa e pertinente richiesta di modifica al nuovo strumento di pianificazione pervenuto.
In estrema sintesi, erano state evidenziate, fra altre, criticità inerenti: l'area portuale, la fascia di terreno della penisola della "Tonnara di San Giuliano" e gli spazi immediatamente limitrofi, le frazioni in genere con particolare riferimento a Marausa Lido, alcuni immobili di proprietà comunale con relativi spazi di pertinenza esterni fortemente penalizzati.
Va evidenziato che diverse delle osservazioni proposte dal Comune di Trapani risultano essere state accolte nella redazione del nuovo Piano, alcune in toto altre parzialmente, rimanendo disattese però delle tematiche, cruciali per il territorio.
È convincimento di questa Amministrazione, tuttavia, che le medesime potranno essere recepite nella fase definitiva "di approvazione", perché ben motivate.
Ad oggi, pur essendo il Piano Paesaggistico in pubblicazione da appena pochi giorni (20/02/2017), il Comune di Trapani si è immediatamente attivato al fine di presentare le nuove osservazioni al prospettato strumento di tutela del paesaggio.
Infatti sono stati dati agli uffici interessati precisi indirizzi, al fine di pervenire, con tempestività e netto anticipo temporale, a delle conclusioni che preservino il territorio da possibili impedimenti al proprio sviluppo economico o che lo possano in qualche maniera limitare negli anni futuri.
Si prevede, infatti, dopo una preliminare ed approfondita analisi del Piano Paesaggistico, di formulare delle nuove osservazioni, tenendo conto di quelle proposte nel 2012 e qualora dovessero emergere nuove criticità non evidenziatesi durante la fase di concertazione.
Tali eventuali osservazioni potrebbero scaturire, a titolo esemplificativo e non esaustivo, da incompatibilità con il vigente strumento urbanistico o da questioni che si ritiene possano essere pregiudizievoli per la città di Trapani.
E' bene precisare che i tempi per presentare le opportune osservazioni al Piano sono in totale 120 giorni a partire dalla data di pubblicazione, quindi un periodo temporale relativamente esteso.
In ogni caso, l'Amministrazione comunale si impegnerà a fare tutto quanto in proprio potere a tutela del futuro della città, per evitare qualsiasi forma di penalizzazione per le parti di territorio non adeguatamente considerate dal Piano.
Infine, si rappresenta che l'attuale Amministrazione è aperta a qualsiasi forma di contributo da parte di singoli soggetti che, a vario titolo, sono interessati a fornirlo, fermo restando l'auspicio che tali suggerimenti vengano formulati, quantomeno, dopo aver avuto modo di essersi raffrontati con il recente strumento di pianificazione.

Comune
Atti Amministrativi
Bandi di gara
Bandi ed Avvisi scaduti

webmail

pec banner

Pubblicazioni

normattiva

GAC

leggi regionali

tp servizi

atm

luglio musicale

Fardelliana logo

Consorzio-universitario

racket

wi-fi

decertificazione

piano

TRIBUTI

streaming-CC

ingombranti

AMMINISTRAZIONE-TRASPARENTE

consiglio

commissioni

banner-trapanievents

polizia-municipale

logo-sitr

CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTRONICA

SUAP-TP

Logo RSU

Imposta di soggiorno

verde

acque

bilancio

Segnalazione guasti stardali e illuminazione

aree di sosta

urp

prg

comitatounicodigaranzia

meteo

Amministrazione trasparente

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.