Comune
Atti Amministrativi
Bandi di gara
Bandi ed Avvisi scaduti
Pubblicazioni

webmail

pec banner

mappa

normattiva

leggi regionali

tp servizi

atm

banca-dati

luglio musicale

Fardelliana logo

Consorzio-universitario

racket

wi-fi

decertificazione

10 dicembre 2014 - Imposta di soggiorno - agenti contabili obbligo presentazione conto di gestione

La recente Delibera della Corte dei Conti – Sezione Regionale di Controllo per il Veneto - n. 19/2013 attribuisce ai gestori delle strutture ricettive preposti alla riscossione dell'imposta di soggiorno, la qualifica di Agente Contabile "di fatto".
L' Agente Contabile è colui che ha responsabilità di maneggio di denaro, beni e valori di pertinenza pubblica. In altri termini, ciò che qualifica il gestore della struttura ricettiva come agente contabile è la disponibilità (cd."maneggio") di denaro pubblico e le attività ad esse connesse.
La somma riscossa dagli ospiti con il rilascio di quietanza, a titolo di imposta di soggiorno e il riversamento al Comune delle relative somme nei modi stabiliti dal Regolamento Comunale, qualifica il gestore della struttura ricettiva quale Agente Contabile e pertanto ne conseguono gli obblighi previsti dalla normativa vigente.
Sono, inoltre, individuate specifiche responsabilità in capo ai Gestori i quali sono personalmente responsabili della gestione dei fondi di cui vengono in possesso, nonché della regolare tenuta e conservazione dei registri, della documentazione e delle ricevute di quietanza delle riscossioni effettuate.
Il gestore della struttura in quanto Agente Contabile è quindi sottoposto al controllo periodico da parte dell'Ente in ordine al rispetto delle disposizioni regolamentari; è altresì sottoposto al controllo giurisdizionale della Corte dei Conti con nuovi e ulteriori oneri e responsabilità anche penali, ed è tenuto a rendere annualmente la resa del conto della propria gestione.
A tal fine, il gestore della struttura ricettiva, quale agente contabile, ai sensi dell'art. 233 del D.Lgs. 267/2000, dovrà trasmettere al Comune entro il 30 gennaio il conto della gestione relativo all'anno precedente, redatto su modello approvato con D.P.R. 194/1996.
Il Conto di gestione evidenzia in modo ordinato e sequenziale il periodo, l'oggetto e gli estremi della riscossione nonché gli estremi di riversamento delle somme all'Ente.
Si allega il mod. 21 e si ricorda che deve essere trasmesso a questo Ente entro il prossimo 30 gennaio.
Si comunica inoltre che con delibera n.128 del 5.12.2014, che sia allega, la Giunta Comunale ha modificato le tariffe con decorrenza 1° gennaio 2015.

Comune
Atti Amministrativi
Bandi di gara
Bandi ed Avvisi scaduti
Pubblicazioni

webmail

pec banner

mappa

normattiva

leggi regionali

tp servizi

atm

banca-dati

luglio musicale

Fardelliana logo

Consorzio-universitario

racket

wi-fi

decertificazione

elezioni

parcheggi

trenino

piano

TRIBUTI

Garante della persona disabile

ingombranti

banner-trapanievents

AMMINISTRAZIONE-TRASPARENTE

consiglio

commissioni

polizia-municipale

logo-sitr

CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTRONICA

registrati

 

SUAP-TP

Logo RSU

Imposta di soggiorno

acque

bilancio

Segnalazione guasti stardali e illuminazione

aree di sosta

urp

prg

comitatounicodigaranzia

meteo

Amministrazione trasparente

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.